c8.3.3 – Relazioni clima-crescita di Abies alba Mill e Fagus sylvatica L. consociate in un sito dell’Appennino meridionale (Parco Nazionale del Pollino).

Rita A*, Ripullone F, Todaro L, Borghetti M

Dipartimento di Scienze dei Sistemi Colturali, Forestali e dell’Ambiente, Università della Basilicata, v.le dell’Ateneo Lucano 10, 85100 Potenza
Collocazione: c8.3.3 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
8° Congresso SISEF *
Sessione 3: “Clima e Foreste: quali scenari di impatto, mitigazione e adattamento?” *

Contatto: Angelo Rita (angelo.rita@tiscali.it)

Abstract: Gli ecosistemi forestali nelle aree montane del Mediterraneo sono tra i più sensibili e vulnerabili ai cambiamenti del clima e/o pressioni antropiche. Diversi studi mostrano chiaramente come i cambiamenti climatici hanno un impatto rilevante sulla crescita e sulla mortalità degli alberi e alcune specie potrebbero esserne soggette più di altre, con conseguenze evidenti in termini di concorrenza e sopravvivenza. Ad esempio, alcune recenti ricerche svolte sui monti dell’Appennino meridionale mostrano che A. alba, che è una specie di grande interesse ecologico, spesso in consociazione con F. Sylvatica, sta subendo una forte contrazione. Pertanto l’obiettivo di questo studio è stato quello di indagare, attraverso un’accurata analisi dendroecologica comparativa, le relazioni clima-crescita in A. alba F. sylvatica in una località in cui sono consociate e come le loro risposte sono mutate nel tempo in funzione degli andamenti climatici dell’ambiente mediterraneo. L’influenza del clima è stata valutata da correlazioni e funzioni di risposta per entrambe le specie confrontando le ampiezze totali indicizzate degli anelli di accrescimento con i valori mensili di temperature max-min e precipitazioni dal 1925-2010. Sono state costruite cronologie dendroanulari per piante dominanti di A. alba (1580-2010) e F. sylvatica (1898-2010). Contrariamente a quanto previsto, nel nostro sito di studio F. sylvatica sembra essere più influenzato positivamente in termini di crescita delle precipitazioni dell’anno in corso rispetto ad A. alba, mentre in generale la temperatura non sembra essere fattore limitante per entrambe le specie. Tali differenze saranno discusse in termini di effetti climatici e di attività antropiche passate.

Parole chiave: Dendroecologia, Abies Alba Mill., Fagus Sylvatica L., Clima-crescita

Citazione: Rita A, Ripullone F, Todaro L, Borghetti M (2011). Relazioni clima-crescita di Abies alba Mill e Fagus sylvatica L. consociate in un sito dell’Appennino meridionale (Parco Nazionale del Pollino). . 8° Congresso Nazionale SISEF, Rende (CS), 04 – 07 Ott 2011, Contributo no. #c8.3.3