c3.1.11 – Controllo genetico di marcatori RAPD ed ISSR in un incrocio controllato di Juglans regia L.

Malvolti ME, Pollegioni P*, Fornari B, Cannata F

Istituto per l’Agroselvicoltura – CNR, viale Marconi, 2 – 05010 Porano (TR)
Collocazione: c3.1.11 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
3° Congresso SISEF *
Sessione 1: “Foreste e selvicoltura per la conservazione della biodiversità” *

Contatto: Maria Emilia Malvolti (Mimi@ias.tr.cnr.it)

Abstract: Lo sviluppo di marcatori molecolari negli ultimi decenni ha permesso di approfondire gli studi sulla variabilità genetica, i livelli di etorozigosità, il flusso genico, di condurre le identificazioni varietali ed individuare marcatori precoci utili per i programmi di inbreeding. Le specie forestali infatti, avendo tempi di generazione molto lunghi, alti livelli di diversità genetica ed una marcata eterogeneità, sono particolarmente difficili da analizzare. Juglans regia L. è una specie agroforestale a duplice attitudine, molto apprezzata sia per la produzione di frutti sia per la qualità del legno, tanto da essere impiegata largamente nei programmi di riforestazione. Risulta evidente l’importanza di selezionare e caratterizzare marcatori molecolari legati al controllo di caratteri economicamente vantaggiosi. Tuttavia i marcatori RAPD ed ISSR sono dominanti e con riproducibilità spesso legata alle condizioni sperimentali. Per queste ragioni si è provveduto ad effettuare il controllo genetico di tali marcatori analizzando la segregazione nella progenie di un incrocio intraspecifico controllato di juglans regia L. Sono stati saggiati in totale 400 RAPD-primers e 100 ISSR-primers su 82 campioni ottenendo 219 marcatori RAPD e 113 marcatori ISSR per un numero complessivo di 332 marcatori con segregazione mendeliana. Inoltre è stata condotta una indagine preliminare per la costruzione di una mappa genetica integrata.

Citazione: Malvolti ME, Pollegioni P, Fornari B, Cannata F (2001). Controllo genetico di marcatori RAPD ed ISSR in un incrocio controllato di Juglans regia L. . 3° Congresso Nazionale SISEF, Viterbo, 15 – 18 Ott 2001, Contributo no. #c3.1.11