c2.6.3 – Fattori di regolazione della conduttanza stomatica in conifere al limite superiore del bosco sulle Alpi: risultati preliminari

Anfodillo T, Constantini D

Dipartimento Territorio e Sistemi Agro Forestali, Timberline Ecology Research Unit, Università di Padova, Agripolis, Via Romea,16 I-35020 Legnaro (PD)
Collocazione: c2.6.3 – Tipo Comunicazione: Poster
2° Congresso SISEF *
Sessione 6: “Posters” *

Abstract: Durante una stagione vegetativa è stata misurata la conduttanza stomatica (gs) in Picea abies, Larix decidua e Pinus cembra al limite superiore della vegetazione arborea (2070 m s.l.m.) utilizzando un porometro a stato stazionario. Sono stati anche misurati i principali parametri meteorologici, la temperatura e il contenuto idrico del suolo, il flusso di linfa grezza e le temperature delle foglie e del fusto degli individui campione. Il larice ha dimostrato di avere valori di gs medi massimi superiori rispetto alle conifere a foglia persistente (circa 140 mmol m2 sec-1 contro 55 del cembro e 45 dell’abete rosso). L’abete rosso ha raggiunto i valori massimi di gs in luglio. La gs è quindi diminuita progressivamente fino alla metà di ottobre quando sono stati registrati valori massimi di circa 5-10 mmol m2 sec-1. Nel cembro, invece, la gs massima si è mantenuta alta fino a metà settembre per poi diminuire bruscamente a fine settembre similmente a quanto è avvenuto per il larice (in questa specie l’ingiallimento delle foglie comincia in genere a metà settembre). Tra i fattori ambientali, quello che sembra avere la maggior importanza nel determinare variazioni di gs è il deficit di pressione di vapore tra foglia e atmosfera (VPD): in ognuna delle tre specie la gs diminuisce sensibilmente all’aumentare del VPD. Vi è una correlazione positiva tra gs e traspirazione il che suggerisce che le specie attuano un efficiente controllo stomatico. Viene discussa l’importanza della definizione delle relazioni tra gs e fattori ambientali in relazione alla possibilità di predire gli effetti dei cambiamenti ambientali sugli ecosistemi di alta quota nell’ambito del progetto IMPAFOR.

Citazione: Anfodillo T, Constantini D (1999). Fattori di regolazione della conduttanza stomatica in conifere al limite superiore del bosco sulle Alpi: risultati preliminari . 2° Congresso Nazionale SISEF, Bologna, 20 – 22 Ott 1999, Contributo no. #c2.6.3