c8.1.6 – Effetti degli incendi boschivi sulle caratteristiche del suolo

Certini G*

Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali, del Suolo e dell’Ambiente Agroforestale (DiPSA), Università degli Studi di Firenze
Collocazione: c8.1.6 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
8° Congresso SISEF *
Sessione 1: “Alberature, Foreste e Protezione del Territorio (in collaborazione con SIA e SIPe)” *

Contatto: Giacomo Certini (giacomo.certini@unifi.it)

Abstract: Tutte le proprietà fisiche, chimiche e biologiche del suolo possono essere modificate dagli incendi boschivi. Le modificazioni sono direttamente proporzionali all’intensità dell’incendio e, per alcune caratteristiche, anche alla sua durata. Di conseguenza, gli incendi controllati, di scarsa intensità e di breve durata, risultano molto meno invasivi sul suolo di quelli dolosi. Il suolo è un ottimo isolante termico e quindi gli effetti degli incendi a suo carico sono confinati nella parte più superficiale, spesso per una profondità di pochi centimetri. Alcuni dei cambiamenti imposti dal fuoco alle caratteristiche del suolo sono temporanei e scompaiono con il completo recupero della vegetazione, altri sono permanenti, come la presenza di minerali secondari che si formano tipicamente ad alte temperature. In generale, l’incendio implica un aumento della fertilità del suolo, che però è di breve durata e può avere anche risvolti negativi sul lungo termine. Un effetto temporaneo degli incendi di media intensità che può avere ripercussioni notevoli sul recupero dell’ecosistema forestale, è l’aumento dell’idrofobicità del suolo. Questa impedisce l’infiltrazione dell’acqua di pioggia nel suolo, promuovendone lo scorrimento superficiale e, quindi, l’erosione. Incendi di elevata intensità hanno tra gli effetti più deleteri la rimozione di una parte consistente del carbonio contenuto del suolo, con sua reimmissione nell’atmosfera ed ovvie ripercussioni sull’effetto serra. D’altronde, l’apporto al suolo di una componente organica con lunghissimo tempo di residenza, quale è il carbone, parzialmente bilancia tale effetto negativo degli incendi.

Citazione: Certini G (2011). Effetti degli incendi boschivi sulle caratteristiche del suolo . 8° Congresso Nazionale SISEF, Rende (CS), 04 – 07 Ott 2011, Contributo no. #c8.1.6