c7.4.16 – Avifauna e struttura nella pineta Ragabo (Linguaglossa, CT)

Barreca L, Marziliano PA, Menguzzato G, Scuderi A*

Dipartimento GESAF, Università Mediterranea di Reggio Calabria
Collocazione: c7.4.16 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
7° Congresso SISEF *
Sessione 4: “Gestione sostenibile del paesaggio forestale” *

Contatto: Angelo Scuderi (angelo.scuderi@unirc.it)

Abstract: L’analisi delle condizioni strutturali di un sistema forestale consente di evidenziare l’eterogeneità spaziale e la dinamica temporale della vegetazione, i fattori della rinnovazione e la dinamica dei gaps e di definire le esigenze di nicchia della fauna selvatica. La valutazione delle risposte dell’ecosistema alle differenti forme di trattamento permette, inoltre, di acquisire informazioni sulla funzionalità bio-ecologica e sulla stabilità dell’ecosistema bosco. Nel lavoro si analizzano le tipologie strutturali più rappresentative e diffuse all’interno della pineta Ragabo (pineta giovane e adulta monoplana e pineta pluristratificata) e le relazioni tra questa e la composizione specifica della comunità ornitica nidificante. I risultati evidenziano la forte sensibilità degli uccelli alle modificazioni ambientali e la loro selettività nella scelta degli habitat. In particolare la struttura disetanea si conferma particolarmente adatta a mantenere nel tempo una comunità ornitica più ricca e più stabile rispetto alle strutture coetanee.

Citazione: Barreca L, Marziliano PA, Menguzzato G, Scuderi A (2009). Avifauna e struttura nella pineta Ragabo (Linguaglossa, CT) . 7° Congresso Nazionale SISEF, Isernia – Pesche (IS), 29 Set – 03 Ott 2009, Contributo no. #c7.4.16