c6.6.1 – Influenza della micromorfologia fogliare sulla tolleranza alla salinità in pioppo bianco

Abbruzzese G* (1), Beritognolo I (1), Muleo R (2), Piazzai M (1), Sabatti M (1), Scarascia Mugnozza G (1), Kuzminsky E (1)

(1) DISAFRI- Università degli Studi della Tuscia, Viterbo; (2) Dipartimento di Produzione Vegetale- Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
Collocazione: c6.6.1 – Tipo Comunicazione: Poster
6° Congresso SISEF *
Sessione 6: “Poster: “Fattori di stress e strategie di mitigazione”” *

Contatto: Grazia Abbruzzese (graziaabbruzzese@libero.it)

Abstract: In questo lavoro sono riportati gli effetti dello stress salino (NaCl) su alcuni parametri micromorfologici fogliari in tre genotipi di Populus alba identificati con le sigle 6K3, 2AS11 e 14P11 e provenienti da località italiane differenti per latitudine e clima. L’esperimento è stato effettuato su piante, irrigate con soluzioni saline di concentrazione crescente (controllo non trattato, 50, 100 e 150 mM). Il rilievo dell’area, della densità degli stomi e delle cellule epidermiche è stato effettuato su foglie completamente distese dell’asse principale della pianta. L’analisi statistica dei dati ha evidenziato una differenziazione significativa tra i genotipi anche nelle piante di controllo, con una maggiore segmentazione dell’epidermide fogliare (maggiore numero e dimensioni più ridotte delle cellule) nel genotipo più meridionale. L’effetto dello stress salino ha influenzato la micromorfologia fogliare dei tre genotipi, in particolare riducendo significativamente l’area degli stomi a tutte le concentrazioni, con la sola eccezione del 2AS11 a 50 mM. I risultati indicano che i genotipi attuano diverse modalità di adeguamento allo stress salino anche a livello cellulare. Il genotipo più meridionale, originato nelle condizioni di maggiore aridità e salinità, ha un comportamento fenotipico più plastico, essendo l’unico che in condizioni di stress salino ha ridotto in modo significativo l’area degli stomi, passando da 100 mM a 150 mM. Una correlazione significativamente positiva tra area media degli stomi e conduttanza stomatica è stata trovata solo in 14P11 e 6K3, mentre nessuna correlazione è stata registrata tra conduttanza stomatica e densità stomatica.

Citazione: Abbruzzese G , Beritognolo I , Muleo R , Piazzai M , Sabatti M , Scarascia Mugnozza G , Kuzminsky E (2007). Influenza della micromorfologia fogliare sulla tolleranza alla salinità in pioppo bianco . 6° Congresso Nazionale SISEF, Arezzo, 25 – 27 Set 2007, Contributo no. #c6.6.1