c6.5.20 – La gestione dei rimboschimenti di conifere ai fini della loro rinaturalizzazione. Prove di impianto di rovere quali potenziali nuclei di disseminazione

Cantiani P, Piovosi M, Plutino M

CRA ISSEL, Arezzo
Collocazione: c6.5.20 – Tipo Comunicazione: Poster
6° Congresso SISEF *
Sessione 5: “Poster: “Selvicoltura, pianificazione, paesaggio”” *

Contatto: Paolo Cantiani (paolo.cantiani@entecra.it)

Abstract: Il territorio della Comunità Montana del Pratomagno (Arezzo) è stato oggetto negli anni 50 di un’intensa azione di rimboschimento. La specie principalmente impiegata è stata il pino nero insieme all’abete bianco, la douglasia e il cedro dell’Atlante. La finalità era quella di recupare territori degradati a seguito dell’eccessivo o irrazionale uso del suolo attraverso il ripristino rapido ed uniforme della copertura forestale. Assolte tali funzioni, oggi permangono i problemi circa la dinamica futura dei popolamenti artificiali. La loro scarsa diversità specifica e strutturale può comportare difficoltà future per la successione, in funzione anche della esiguità dei popolamenti naturali contigui ai rimboschimenti. Nell’ambito di una linea di ricerca di lungo termine finalizzata all’analisi di strategie gestionali ai fini della rinaturalizzazione dei rimboschimenti, sono in fase di studio varie tecniche colturali atte a favorire e indirizzare la rinnovazione naturale. È stato realizzato un protocollo sperimentale per lo studio di impianti di rovere in buche artificiali di diversa ampiezza create nella copertura delle pinete di pino nero. Scopo degli impianti è quello di costituire discontinuità nella monotonia della composizione specifica dei rimboschimenti con la creazione di porzioni di soprassuolo che abbiano, a maturità, la funzione di nuclei di disseminazione. Nelle buche è stato effettuato un impianto monospecifico di rovere (semenzali di 2 anni di provenienza Sargiano, Arezzo) a gruppi di 3 secondo un disegno regolare. Si riportano i risultati della sperimentazione a 8 anni dalla impostazione del protocollo.

Citazione: Cantiani P, Piovosi M, Plutino M (2007). La gestione dei rimboschimenti di conifere ai fini della loro rinaturalizzazione. Prove di impianto di rovere quali potenziali nuclei di disseminazione . 6° Congresso Nazionale SISEF, Arezzo, 25 – 27 Set 2007, Contributo no. #c6.5.20