c6.5.1 – Interazioni tra necromassa e rinnovazione naturale in boschi di Pinus nigra Arnold e Pinus sylvestris L. percorsi da incendi di chioma

Beghin R*, Marzano R, Bovio G

Dip. Agroselviter, Univ. TO
Collocazione: c6.5.1 – Tipo Comunicazione: Poster
6° Congresso SISEF *
Sessione 5: “Poster: “Selvicoltura, pianificazione, paesaggio”” *

Contatto: Rachele Beghin (rachele.beghin@unito.it)

Abstract: Il ruolo ecologico della necromassa ha acquisito un sempre più ampio riconoscimento a livello internazionale. Numerose ricerche hanno correlato la presenza di alberi morti in piedi (snags) o a terra (logs) con l’abbondanza di diverse specie animali, che possono trovare un habitat ideale di crescita, ma anche entomofauna e specie fungine legati ai nutrienti ricavati dal legno morto. Si è inoltre spesso osservato come la rinnovazione forestale possa insediarsi preferenzialmente in prossimità di elementi di necromassa, in grado di migliorare le condizioni microstazionali. La gestione della necromassa presente in foresta rappresenta un elemento chiave proprio in virtù del valore che quest’ultima può assumere all’interno dei differenti ecosistemi forestali. Gli incendi boschivi, ed in particolare gli eventi di maggiore intensità con frequente passaggio in chioma del fronte di fiamma, costituiscono un importante agente di creazione di necromassa in foresta. In aree a forte pendenza nelle quali un incendio abbia determinato una drastica riduzione della sostanza organica, la necromassa può contribuire alla stabilizzazione dei suoli forestali. Inoltre la necromassa può costituire un’importante fonte di carbonio e azoto, significativi nel lungo periodo per l’ecosistema forestale. La ricerca, attualmente nelle sue fasi iniziali, si propone di valutare il ruolo della necromassa nei processi di ricostituzione naturale in popolamenti di Pinus nigra Arn. e Pinus sylvestris L. interessati di incendi di chioma. A tale scopo sono state selezionate aree di studio in Piemonte e Valle d’Aosta. Si analizzeranno le dinamiche di crollo, di decomposizione e i patterns di insediamento della rinnovazione in relazione alla presenza di necromassa. Laddove possibile si confronterà il processo di ricostituzione naturale in atto con aree in cui sia stato eseguito il salvage logging, allo scopo di valutarne l’effettiva efficacia.

Citazione: Beghin R, Marzano R, Bovio G (2007). Interazioni tra necromassa e rinnovazione naturale in boschi di Pinus nigra Arnold e Pinus sylvestris L. percorsi da incendi di chioma . 6° Congresso Nazionale SISEF, Arezzo, 25 – 27 Set 2007, Contributo no. #c6.5.1