c6.1.29 – Utilizzo di XML come uno strumento per semplificare lo scambio delle conoscenze al settore della pianificazione forestale

Fior C, Notarangelo G

CRA-URPMF (ex CRA-ISAFA), Piazzale Nicolini, 6 – 38100 Trento (TN)
Collocazione: c6.1.29 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
6° Congresso SISEF *
Sessione 1: “Sessione 1: Selvicoltura, pianificazione, paesaggio” *

Contatto: claudio.fior@entecra.it

Abstract: Per affrontare temi di interesse nazionale o internazionale, come la gestione forestale sostenibile, i cambiamenti globali, la tutela della biodiversità è fondamentale migliorare lo scambio delle informazioni nel settore forestale. Questo problema è ancor più rilevante nel contesto italiano, dove le competenze relative a queste materie sono demandate alle amministrazioni regionali che hanno organizzato autonomamente le modalità di raccolta delle informazioni assestamentali e vincolato gli utenti all’utilizzo di determinati programmi e sistemi operativi. La crescente diffusioni di internet e l’aumentare del volume di informazioni scambiate attraverso questo sistema hanno reso indispensabile l’utilizzo di protocolli di comunicazione, come XML, che consentono di scambiare e rendere facilmente accessibili questa mole di informazione. Questo sistema è stato applicato al settore della pianificazione forestale sviluppando un programma che consente di visualizzare, modificare, aggiungere ed interrogare un archivio informatico di piani d’assestamento indipendentemente da caratteristiche e configurazione dei computer a disposizione.

Citazione: Fior C, Notarangelo G (2007). Utilizzo di XML come uno strumento per semplificare lo scambio delle conoscenze al settore della pianificazione forestale . 6° Congresso Nazionale SISEF, Arezzo, 25 – 27 Set 2007, Contributo no. #c6.1.29