c5.7.19 – Interdisciplinarità e sinergie in ricerche di ecologia sui suoli forestali

Frizzera L (1), Viola F (2)

(1) Centro di Ecologia Alpina, 38040 Viote del Monte Bondone (TN) – (2) Dip. TESAF, Univ. PD, Agripolis, v.le dell’Universita’ 16, 35020 Legnaro (PD)
Collocazione: c5.7.19 – Tipo Comunicazione: Poster
5° Congresso SISEF *
Sessione 7: “Poster” *

Contatto: L Frizzera (frizzera@cealp.it)

Abstract: Da circa un decennio il Centro di Ecologia Alpina e l’Università degli studi di Padova hanno instaurato una stretta collaborazione nella ricerca sugli ecosistemi alpini, con particolare attenzione all’ecologia del suolo e agli humus forestali. Dall’integrazione del lavoro dei ricercatori, sia in campo sia nelle elaborazioni dei dati, è stato possibile ottenere risultati interessanti in settori in cui, fino a poco tempo fa, la conoscenza in ambito italiano si dimostrava abbastanza carente. L’intento di trasferire sul piano tecnico della selvicoltura le conoscenze sulle relazioni humus-vegetazione è stato concretizzato, per le faggete e gli abieteti, con i risultati contenuti nel libro ‘Humus forestali: manuale di ecologia per il riconoscimento e l’interpretazione’ (2001). La ricerca sugli humus di foresta è proseguita grazie al finanziamento di due progetti da parte della Provincia Autonoma di Trento. In DINAMUS -Forme di humus e dinamica del bosco- (2002-2004), l’integrazione di competenze specialistiche ha permesso di indagare le relazioni funzionali che intercorrono tra le forme di humus, l’ambiente pedogenetico e la dinamica forestale di alcune peccete altimontane; in INHUMUSnat2000 -Forme di humus-indicatori di funzionalità per i siti di Natura 2000 (2005-2007) la definizione, l’individuazione e l’utilizzo dell’indicatore ‘forme di humus’, contribuiranno a tradurre il concetto di conservazione dell’habitatspecie in un parametro rilevabile a scala di sito e a fornire informazioni circa le condizioni di conservazione delle risorse forestali. Nel presente lavoro viene mostrata una sintesi delle attività in cui i ricercatori del gruppo di ecologia del suolo hanno operato negli anni in maniera sinergica e interdisciplinare.

Citazione: Frizzera L , Viola F (2005). Interdisciplinarità e sinergie in ricerche di ecologia sui suoli forestali . 5° Congresso Nazionale SISEF, Grugliasco (TO), 27 – 29 Set 2005, Contributo no. #c5.7.19