c5.5.3 – Indagine sulla caratterizzazione di un popolamento di faggio nell’ottica di una selvicoltura di qualità

Wolynski A* (1), Motta R (2), Berretti R (2)

(1) Provincia Autonoma di Trento, Servizio Foreste e Fauna, Ufficio Pianificazione e Selvicoltura, v. G.B. Trener 3, 38100 Trento – (2) Dip. AGROSELVITER, Univ. TO, v. L. da Vinci 44, 10095 Grugliasco (TO)
Collocazione: c5.5.3 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
5° Congresso SISEF *
Sessione 5: “Selvicoltura ed arboricoltura da legno” *

Contatto: A Wolynski (alessandro.wolynski@provincia.tn.it)

Abstract: In un popolamento di faggio derivante da conversione situato nella prealpi trentine vengono effettuate delle valutazioni quantitative sulla presenza e distribuzione di fusti di buona qualità, sugli effetti del ritardo nell’effettuazione dei diradamenti e sul tipo di trattamento da applicare in un’ottica di valorizzazione economica ed ecologica del soprassuolo. Vengono poi aggiunte altre considerazioni sulle possibilità di applicazione di tale approccio gestionale alle varie tipologie di faggete della provincia di Trento.

Citazione: Wolynski A , Motta R , Berretti R (2005). Indagine sulla caratterizzazione di un popolamento di faggio nell’ottica di una selvicoltura di qualità . 5° Congresso Nazionale SISEF, Grugliasco (TO), 27 – 29 Set 2005, Contributo no. #c5.5.3