c5.5.10 – Caratterizzazione morfologica di differenti tipi di postime di Juglans regia L. destinati a piantagioni di arboricoltura da legno

Tani A (1), Adduci M (2), Barbarotti S (3), Maltoni A *(1), Mariotti B (1)

(1) Dip. DISTAF, Univ.FI, v. S. Bonaventura 13, 50145 Firenze – (2) Settore Gest.Proprietà Forestali regionali e Vivaistiche Biella e Vercelli, Regione Piemonte, v. Pirandello 8, 13100 Vercelli – (3) Consorzio Montano Monchio delle Corti, v. Circonva
Collocazione: c5.5.10 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
5° Congresso SISEF *
Sessione 5: “Selvicoltura ed arboricoltura da legno” *

Contatto: A Maltoni (andrea.tani@unifi.it)

Abstract: Numerose ricerche, hanno dimostrato che il buon esito di un impianto è fortemente legato alla qualità del postime impiegato; in arboricoltura da legno, poter disporre di piantine che, una volta messe a dimora, possano esprimere da subito il loro potenziale assume un ruolo fondamentale. Da più parti è stata proposta la definizione di standard qualitativi per il materiale vivaistico ma è ben nota la difficoltà di determinare speditivamente il valore colturale delle piantine. Dato che le caratteristiche dell’apparato radicale possono essere assunte come indice degli aspetti funzionali delle piantine dopo l’impianto, la nostra esperienza è stata finalizzata all’individuazione di parametri, facilmente rilevabili sulla parte epigea, che siano correlati con altri, della porzione ipogea, direttamente influenzanti la qualità del postime. Lo studio è stato condotto su 163 piantine di noce comune a radice nuda allevate in due vivai pubblici della Regione Piemonte e destinate alla realizzazione di impianti di arboricoltura da legno. Sono stati presi in considerazione 6 campioni di postime diversi per vivaio di produzione, età e modalità di allevamento. Per ogni campione sono state individuate, sulla base dell’altezza, tre categorie dimensionali. La caratterizzazione del materiale esaminato è stata condotta prendendo in considerazione caratteri dimensionali e morfologici sia della parte epigea sia di quella ipogea: sono stati sottoposti ad analisi statistica 27 caratteri. Sono state inoltre studiate le correlazioni tra caratteri epigei ed ipogei al fine di valutare in maniera speditiva il postime di noce.

Citazione: Tani A , Adduci M , Barbarotti S , Maltoni A , Mariotti B (2005). Caratterizzazione morfologica di differenti tipi di postime di Juglans regia L. destinati a piantagioni di arboricoltura da legno . 5° Congresso Nazionale SISEF, Grugliasco (TO), 27 – 29 Set 2005, Contributo no. #c5.5.10