c5.4.13 – Stima di variabili ecologiche da dati Laser Scanning in diverse tipologie forestali

Turco S *(1), Barilotti A (2), Beinat A (2), Bonfanti P L (1)

(1) Dip. Scienze Agrarie ed Ambientali, Univ. UD, v. delle Scienze 208, 33100 Udine – (2) Dip. Georisorse e Territorio, Univ. UD, v. del Cotonificio 114, 33100 Udine
Collocazione: c5.4.13 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
5° Congresso SISEF *
Sessione 4: “Pianificazione e paesaggio” *

Contatto: S Turco (sheera.turco@uniud.it)

Abstract: Negli ultimi 10-15 anni diversi esperimenti sono stati condotti per determinare le relazioni tra variabili ecologiche forestali e dati derivati da laser scanning (LiDAR). Tale metodologia di rilievo si presenta infatti come uno strumento rapido e versatile al fine di ottenere parametri utili alla pianificazione forestale ed alla gestione sostenibile della risorsa legnosa. Lo scopo di questo lavoro è indagare l’effettiva capacità della scansione laser nel caratterizzare e comparare le diverse tipologie di bosco. L’area di studio comprende alcuni settori montani del Friuli Venezia Giulia caratterizzati prevalentemente da boschi di conifere (peccete), boschi misti (piceo-faggeti), boschi di latifoglie (faggete e aceri-frassineti) e boschi di neocolonizzazione. Nella verifica sperimentale sono stati elaborati i dati lidar relativi al terreno ed alla vegetazione dei vari bacini montani, mediante analisi della geometria (posizione relativa tra i punti), dell’intensità di riflessione (caratteristica del materiale colpito dall’impulso luminoso) e degli echi multipli. Sono stati quindi estratti e validati alcuni parametri inventariali fondamentali (altezza, volume e densità del popolamento) mediante integrazione con la carta delle tipologie forestali, i piani di assestamento del bosco e misure di controllo in campo. Da successive elaborazioni in ambiente GIS è stato possibile ottenere un indice sintetico descrittivo della ‘complessità strutturale’ della vegetazione. I risultati mostrano le potenzialità del sistema laser scanner nel caratterizzare e quantificare le differenze ecologiche fra le diverse tipologie forestali.

Citazione: Turco S , Barilotti A , Beinat A , Bonfanti P L (2005). Stima di variabili ecologiche da dati Laser Scanning in diverse tipologie forestali . 5° Congresso Nazionale SISEF, Grugliasco (TO), 27 – 29 Set 2005, Contributo no. #c5.4.13