c3.3.7 – Studio sul feromone sessuale di Malacosoma neustria (L.) (Lepidoptera: Lasiocampidae): analisi gascromatografiche ed elettroantennografiche

Rotundo G (1)*, Germinara GS (1), De Cristofaro A (1), Rama F (2)

(1) Dipartimento di Scienze Animali, Vegetali e dell’Ambiente, Università del Molise (2) ISAGRO RICERCA s.r.l., Via G. Fauser 4, Novara
Collocazione: c3.3.7 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
3° Congresso SISEF *
Sessione 3: “Foreste e selvicoltura per la protezione del territorio” *

Contatto: Giuseppe Rotundo (rotundo@unimol.it)

Abstract: Malacosoma neustria (L.) (Lepidoptera: Lasiocampidae) è una specie monovoltina polifaga, le cui popolazioni mostrano gradazioni periodiche di ampiezza variabile (7-10 anni). I danni maggiori, a carico di gemme e foglie, sono stati osservati soprattutto in boschi cedui e frutteti. Al fine di individuare un metodo per prevedere le esplosioni delle popolazioni, le aree a rischio di danno e programmare gli opportuni interventi di lotta si è ritenuto opportuno studiare il feromone sessuale del fitofago. Degli adulti, ottenuti da crisalidi raccolte in sugherete della Sardegna, è stata studiata l’attività di richiamo delle femmine vergini e dagli apici addominali sono stati preparati diversi estratti in esano. Analisi mediante gascromatografo abbinato al elettroantennografo (GC-EAD) hanno consentito di individuare due picchi attivi relazionabili a feromoni di Lepidotteri. I tempi di ritenzione cromatografica dei picchi attivi sono risultati corrispondenti a quelli di trans 5, cis 7-dodecadienale (E5,Z7-12:Ald) e di trans 5, cis 7-dodecadienolo (E5,Z7-12:OH). L’identità dei composti è stata confermata mediante coiniezione dell’estratto con i composti standard. L’attività biologica delle sostanze è stata valutata mediante elettroantennografia utilizzando composti sintetici a diverse concentrazioni. Sono stati preparati, inoltre, estratti dall’aria, mediante adsorbimento in capillari di vetro delle sostanze rilasciate da singole femmine vergini, che hanno consentito di determinare le quantità e i rapporti tra le sostanze identificate.

Citazione: Rotundo G , Germinara GS , De Cristofaro A , Rama F (2001). Studio sul feromone sessuale di Malacosoma neustria (L.) (Lepidoptera: Lasiocampidae): analisi gascromatografiche ed elettroantennografiche . 3° Congresso Nazionale SISEF, Viterbo, 15 – 18 Ott 2001, Contributo no. #c3.3.7