c3.11.6 – Esperienze lombarde per l’identificazione di superfici boscate di neoformazione

Carta M (1)*, d’Ambrosi E (2)

(1) Forestale, Libero Professionista (2) Azienda Regionale Foreste Lombardia, Milano
Collocazione: c3.11.6 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
3° Congresso SISEF *
Sessione 11: “Selvicoltura” *

Contatto: Elisabetta D’Ambrosi (e.dambrosi@arflombardia.it)

Abstract: Nell’ultimo cinquantennio lo spopolamento della montagna, collegato anche all’aumentata produttivita’ dei terreni agricoli di pianura ha determinato una contrazione della superficie agricola. Parallelamente a causa del diminuito interesse per lo sfruttamento del bosco si e’ assistito ad una spontanea diffusione di specie che a causa dello sfruttamento eccessivo e delle variazioni microclimatiche ad esso collegate erano rimaste confinate in piccoli gruppi o singoli esemplari nelle zone meno accessibili. Questo processo di rinaturalizzazione ed espansione del patrimonio boschivo, importantissimo dal punto di vista geobotanico, qualitativo ed estetico va analizzato e studiato al fine d accelerarne le dinamiche evolutive con opportune pratiche selvicolturali. Si tratta di un fenomeno interessante, oltre che dal punto di vista naturalistico, anche da quello produttivo: e’ noto che alcune delle specie colonizzatrici fanno parte delle cosiddette latifoglie nobili e che esse meriterebbero di essere valorizzate adeguatamente. La ricerca ha come scopo generale la mappatura e la caratterizzazione in termini ecologici e selvicolturali dei popolamenti forestali di neoformazione presenti nel territorio della provincia di Como. Scopo particolare e’ l’individuazione dei soprassuoli che si possono avviare, mediante opportune pratiche selvicolturali in corso di sperimentazione, verso finalita’ produttive (popolamenti di latifoglie pregiate) o verso finalita’ naturalistiche per una valorizzazione ecologica del territorio. Tra i risultati attesi vi è la definizione delle dinamiche evolutive delle diverse tipologie in relazione alle loro caratteristiche al fine di proporre linee di gestione selvicolturale.

Citazione: Carta M , d’Ambrosi E (2001). Esperienze lombarde per l’identificazione di superfici boscate di neoformazione . 3° Congresso Nazionale SISEF, Viterbo, 15 – 18 Ott 2001, Contributo no. #c3.11.6