c2.6.19 – La valutazione della biodiversità attraverso gli inventari forestali. Il caso della Regione Toscana.

Gasparini P (1), Maltoni ML (1), Tabacchi G (1), Tosi V (1), Vignoli M (2)

(1) I.S.A.F.A., p.zza Nicolini 6, 38050 Villazzano-Trento (TN) – (2) D.R.E.A.M. Italia, via dei Guezzi 31, 52013 Poppi (AR)
Collocazione: c2.6.19 – Tipo Comunicazione: Poster
2° Congresso SISEF *
Sessione 6: “Posters” *

Abstract: Gli inventari forestali, progettati per il rilievo della consistenza e delle caratteristiche dei soprassuoli forestali, rappresentano un’importante opportunità per la conoscenza e il monitoraggio della qualità e dello stato di conservazione delle risorse naturali di un territorio. La diversità biologica degli ecosistemi, valore la cui importanza è stata sancita dalla Convenzione sulla Biodiversità del 1992 e a cui fanno riferimento le più recenti strategie di tutela ambientale, è il risultato di molteplici fattori che interagiscono alle diverse scale. La conservazione della diversità biologica degli ecosistemi forestali è inoltre uno dei principi su cui si basa il concetto di uso sostenibile delle risorse forestali, da verificare attraverso il monitoraggio di indicatori. Nel presente lavoro parte dei dati dell’Inventario Forestale della Regione Toscana, recentemente presentato al pubblico, sono stati elaborati quali indicatori di biodiversità. Si tratta sia di informazioni relative ai soprassuoli, quali specie arboree e relativa copertura, stadio di sviluppo, struttura, utilizzazioni, che di attributi relativi ad aspetti solitamente poco osservati nelle realizzazioni inventariali quali margini, radure, emergenze naturalistiche e paesaggistiche. La maggior parte delle variabili considerate, in particolare quelle di tipo qualitativo, non erano state ancora in alcun modo elaborate in quanto rilevate solo per alcuni settori della regione. Il lavoro presenta i primi risultati delle elaborazioni e ne interpreta il contenuto informativo ai fini della valutazione della diversità biologica delle foreste della Regione Toscana

Citazione: Gasparini P , Maltoni ML , Tabacchi G , Tosi V , Vignoli M (1999). La valutazione della biodiversità attraverso gli inventari forestali. Il caso della Regione Toscana. . 2° Congresso Nazionale SISEF, Bologna, 20 – 22 Ott 1999, Contributo no. #c2.6.19