c1.4.6 – Remote e proximal-sensing per la pianificazione degli interventi colturali e di prevenzione degli incendi nelle foreste di pino silvestre della Siberia Centrale

Mollicone D (1), Valentini R (1), Papale D (1), Zini E (2), E-Schulze D (3)

(1) DI.S.A.F.RI. Università della Tuscia, Viterbo (2) R.S.D.E. Società di ingegneria, Milano (3) Università di Bayreuth, Germania
Collocazione: c1.4.6 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
1° Congresso SISEF *
Sessione 4: “Pianificazione e controllo del territorio forestale” *

Abstract: Durante le spedizioni scientifiche in Siberia Centrale, estate ’96 e primavera ’97, sono state acquisite, attraverso l’uso del sensore DARWIN-QSM e di tecniche di proximal-sensing, immagini spettrali e pancromatiche degli ecosistemi forestali. Successivamente sono state acquisite, utilizzando il sito internet 1Km NOAA Active Archive, immagini spettrali della Siberia generate dal sensore satellitare AVHRR-NOAA. Le immagini spettrali DARWIN-QSM sono state acquisite nelle bande dei 775-785 nm, 675-685 nm, 525-575 nm, 425-475 nm. Queste sono state elaborate con tecniche digitali al fine di ottenere informazioni ecologiche e strutturali (grado di copertura, NDVI, LAI, etc.) sulle formazioni forestali esaminate. Tale informazioni sono state verificate e correlate con i dati ottenuti nelle campagne di rilievo a terra. Inoltre le elaborazioni NDVI delle immagini, georeferenziate attraverso l’uso di sistema G.P.S. Trimble usato durante le campagne di ricerca, sono state utilizzate come elementi di verità a terra per la classificazione supervised delle immagini satellitari. Questa procedura metodologica permette di individuare le superfici ricoperte da foreste mature di pino silvestre, che sono quelle attualmente utilizzate ai fini della produzione del legno, consentendo così di poter stimare le potenzialità produttive delle formazioni forestali e di poter pianificare su vasta scala una corretta gestione delle utilizzazioni e degli eventuali interventi di prevenzione degli incendi boschivi.

Citazione: Mollicone D , Valentini R , Papale D , Zini E , ESchulze D (1997). Remote e proximal-sensing per la pianificazione degli interventi colturali e di prevenzione degli incendi nelle foreste di pino silvestre della Siberia Centrale . 1° Congresso Nazionale SISEF, Legnaro (PD), 04 – 06 Giu 1997, Contributo no. #c1.4.6