c1.2.2 – Gestione forestale sostenibile: dagli indicatori definiti in sede internazionale agli interventi operativi

Pettenella D

Dipartimento Territorio e Sistemi Agroforestali, Università di Padova
Collocazione: c1.2.2 – Tipo Comunicazione: Presentazione orale
1° Congresso SISEF *
Sessione 2: “Stato attuale, sostenibilità e progressi tecnici della selvicoltura italiana” *

Abstract: La comunicazione si articola in tre parti. Nella prima viene presentata una rassegna degli indicatori della gestione forestale sostenibile proposti in sede internazionale facendo riferimento ai documenti definiti dal CIFOR e a seguito di accordi e convenzioni internazionali (Helsinki, Montreal, Taraponto, ecc.). Nella seconda parte si pone l’attenzione su un aspetto applicativo collegato all’impiego di indicatori di gestione sostenibile: la possibilità, una volta che sia definito un insieme esauriente di indicatori per valutazioni su scala locale, di “ecocertificare” le forme di gestione forestale e i prodotti e servizi da questi derivanti in modo tale che il mercato possa remunerare le modalità di corretta pianificazione forestale. Infine, nella terza parte della comunicazione, vengono brevemente ricordati i problemi e le potenzialità dell’ecocertificazione facendo riferimento ad alcune esperienze in atto in Italia. In particolare, dopo aver evidenziato i rischi connessi al fatto che l’ecocertificazione sia utilizzata come vantaggio competitivo dalle imprese commercialmente più forti e più aggressive, vengono richiamate le possibilità di ecocertificare associazioni e consorzi di piccole proprietà.

Citazione: Pettenella D (1997). Gestione forestale sostenibile: dagli indicatori definiti in sede internazionale agli interventi operativi . 1° Congresso Nazionale SISEF, Legnaro (PD), 04 – 06 Giu 1997, Contributo no. #c1.2.2